Fotovoltaico in crescita in Italia

20 Luglio 2019

Secondo l’ultimo rapporto del GSE (Gestore Servizi Elettrici), tra le rinnovabili italiane, cresce il fotovoltaico.

Infatti, secondo il Rapporto Statistico 2018, pubblicato dal GSE, il settore dell’energia solare coprirebbe il 20% dell’intera produzione da fonti verdi, a fronte di una quota sul Consumo interno lordo di elettricità pari al 7%.

In Italia al 2018 sono stati installati 822.301 impianti fotovoltaici, per una potenza complessiva di 20.108 MW e una produzione pari a 22.654 GWh (intorno al 20% rispetto ai 115.000 GWh prodotti dalle rinnovabili italiane in totale).

La maggior parte degli impianti fotovoltaici installati hanno potenza compresa tra i 3 e i 20 kW, seguiti da quelli con potenza da 1-3 kW (34%) ed infine da quelli da 20-200 kW (7%).

La ripartizione delle installazione è così suddivisa per regione:

  • Lombardia (125.250)
  • Veneto (114.264)
  • Emilia Romagna (85.156).

Puglia invece, risultare essere in testa per quanto riguarda potenza e produzione: 2.652 MW di potenza installata, 3.438 GWh l’energia elettrica prodotta.

A causa delle variazione nell’irraggiamento solare però, il parco installazioni italiano ha lavorato in media 1.141 ore (-8% rispetto al 2017), prevalentemente nel Sud Italia, facendo registrare un calo produttivo di oltre 1,7 TWh rispetto all’anno precedente.